Stampa

Lambrusco di Sorbara

Lambrusco di Sorbara

Lambrusco di Sorbara

Il Lambrusco di Sorbara è prodotto nel territorio della provincia di Modena. Il vitigno lambrusco di Sorbara nasce dall’antica addomesticazione di varietà di vitis labrusca, che crescevano spontaneamente nelle terre emiliane. Questa sua natura un po’ selvatica si ritrova ancora oggi nei caratteri peculiari del vino, caratterizzato da una notevole acidità e da un gusto dai sentori asprigni. E’ un vino tradizionalmente proposto nelle versioni frizzante o spumante, con un grado alcolico piuttosto basso e facile bevibilità. Rappresenta il bicchiere conviviale e gioioso, che deve il suo grande successo proprio alla piacevolezza gustativa e alla sua fragranza fruttata. Il vino ha un colore rosso rubino brillante, con una spuma rosata. Il bouquet è fragrante ed esprime profumi floreali di viola e aromi di ciliegia, fragola e frutta rossa. Il sorso è fresco, fruttato, equilibrato e armonioso, con finale sapido. Il Lambrusco di Sorbara va servito a una temperatura di 12/14 °C. Useremo calici di media dimensione con luce abbastanza ampia per permettere la diffusione dei profumi, limitando l’uso della flûte ai soli spumanti dolci eventualmente abbinati a dessert.


Numero risultati per pagina
Ordina per

Lambrusco di Sorbara DOP Falistra

Vino Rosato DOP Emilia-Romagna

Uve: 100% Lambrusco di Sorbara )

Podere il Saliceto

13,40 *
Scorte disponibili
*
Prezzi comprensivi di IVA, esclusa spedizione