Stampa

Cesanese

Cesanese

Cesanese

Il Cesanese è il vitigno autoctono a bacca nera più rappresentativo del Lazio. Due varietà: cesanese comune, coltivato prevalentemente nella provincia di Frosinone e in alcune zone della provincia di Roma, e cesanese di Affile, coltivato in entrambe le province. E' un vino che si presenta con un bel colore rosso rubino limpido, con riflessi violacei in gioventù e tendenti al granato con l’affinamento. Al naso offre sentori di frutta fresca a bacca rossa come ciliegia, amarena e visciola, e nera come mora e prugna; ha richiami floreali di viola, rosa e peonia. Con l’evoluzione regala aromi speziati come pepe nero e ginepro, sentori terragni di humus, fungo, terra bagnata e radici, note ferrose, di tabacco e cacao. In bocca ha buona freschezza, gusto morbido e tannini sostenuti che, se ben gestiti, possono essere dolci e vellutati. Il sorso può essere anche molto elegante, con grande piacevolezza di beva e immediatezza, ma il vino può avere una buona capacità di invecchiamento. Utilizzare un calice di dimensioni medio-grandi, baloon o a luce ampia per permettere la diffusione dei profumi. La temperatura di servizio ideale è di 18-20°C


Numero risultati per pagina
Ordina per

TUCUCA Lazio Rosato IGP 2017 BIO

14,60 *
Scorte disponibili
*
Prezzi comprensivi di IVA, esclusa spedizione