Stampa

Xarel-Lo

Xarel-Lo

Vitigno di origine spagnola, è un vitigno rustico di medio vigore, adattabile ad ogni terreno fino a 400 metri di altitudine, caratterizzato da buona produttività.

Vitigno di media vigoria, a germogliamento precoce, maturazione media, produzione buona e costante. Predilige forme di allevamento relativamente espanse e potature medio lunghe o lunghe. Grappolo di grandezza media, molto compatto, con acino rotondo a buccia spessa.

Da questo vitigno si ottiene un vino dal colore giallo paglierino di buona alcolicità e fine aroma.

Sembra che lo Xarel-Lo sia un vitigno «salutare», perché ha un altissimo contenuto di resveratrolo, un antiossidante contenuto negli acini.

Insieme al Macabeo e al Parellada fa parte delle tre uve per l'assemblaggio dei Cava. La caratteristica dei vini bianchi aromatici con elevata acidità è la nota vegetale di cavolo. È ampiamente diffuso nella regione Penedès.

Lo Xarel-lo, grappolo medio, poco sensibile alle malattie, è un vitigno che ha buona acidità conferendo agli spumanti, nerbo, struttura e persistenza.