Stampa

Godello

Godello

Si pensa che il vitigno Gouveio che si trova al nord del Portogallo sia lo stesso vitigno. Il Godello è una varietà di uva a bacca bianca coltivata nella Spagna nord-occidentale, in particolare in Galizia. Non è famoso come l’Albariño ma nulla ha da invidiare al suo conterraneo. Poco conosciuto anche in Spagna, sta in questi anni riconquistando terreno dopo aver rischiato di scomparire, soppiantato dal Palomino più produttivo e resistente alle malattie.

A Coroa è una delle più antiche e rinomate cantine della zona: i suoi vigneti si trovano a quasi 250 metri su terreni caratterizzati dalla prevalente presenza di ardesia e il clima è continentale con forti escursioni termiche. La cantina produce anche un vino rosso molto piacevole con la Garnacha Tintorera (Alicante).

Il Godello Lias ottenuto con fermentazione sui lieviti, ha iniziali profumi floreali di sambuco, ginestra e finocchietto selvatico, tipico del varietale, per poi cedere a quelli fruttati lievemente maturi di pesca bianca e mela. Palato pieno, generoso, non opulento, elegante, con percezione di frutta tropicale e bilanciata acidità. Il finale è tutto da godere, persistente, con note di pompelmo che si stemperano in quadro piacevolmente amarognolo ed a tratti sapido.